Cronaca

Da Palermo tornano ad Agrigento con 150 grammi di hashish, tre arresti e una denuncia

Un gruppo di amici, il più grande dei quali appena 24enne, è stato fermato vicino al mercato ortofrutticolo di Villabate. La polizia ha perquisito il mezzo trovando la droga

Stavano per tornare in auto ad Agrigento con oltre 150 grammi di hashish ma sono stati fermati vicino al mercato ortofrutticolo di Villabate, prima che potessero imboccare l'autostrada. La polizia ha arrestato ieri tre giovani e denunciato un diciassettenne per detenzione e trasporto di stupefacenti.

Secondo una prima ricostruzione i quattro ragazzi, il più grande dei quali appena 24enne, si erano fermati con la macchina dalle parti di via Messina Montagne. Dopo una breve tappa e aver comprato la droga, il gruppo di amici si è rimesso in viaggio per raggiungere casa.

Una volta arrivati a piazza Figurella, alla rotonda di Villabate, le volanti del commissariato Brancaccio e dell’Upgsp hanno bloccato la macchina e identificato i quattro giovani. La perquisizione ha consentito di trovare un panetto e mezzo di hashish poi sequestrato per le analisi. 

Questa mattina è stato celebrato il processo per direttissima e il gip ha deciso di convalidare l’arresto senza applicare alcuna misura cautelare per i quattro ragazzi, difesi dall'avvocato Alessandro Musso, che subito dopo hanno quindi potuto fare rientro ad Agrigento. Il minorenne già dopo la denuncia era stato affidato ai genitori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Palermo tornano ad Agrigento con 150 grammi di hashish, tre arresti e una denuncia

PalermoToday è in caricamento