Pallavicino, in casa aveva mille euro e 150 grammi di marijuana: arrestato

I carabinieri hanno fermato un 25enne che passeggiava con 3 involucri di sostanza stupefacente addosso. In casa aveva 81 dosi già pronte e altri 60 grammi ancora da confezionare

(foto archivio)

Sequestrati contanti e 150 grammi di marijuana in casa di un giovane. I carabinieri hanno arrestato a Pallavicino un 25enne, I.G., con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, impegnati in un servizio di controllo del territorio, lo avevano fermato perché insospettiti dal suo atteggiamento

Addosso aveva 3 involucri contenenti marijuana. “La perquisizione - spiegano dal Comando provinciale - è stata estesa anche al suo domicilio e ha permesso di rinvenire più di mille euro in banconote di piccolo taglio, ritenute provento dello spaccio, e più di 150 grammi di marijuana: 81 dosi già pronte e più di 60 grammi trovati in cucina insieme al materiale per il confezionamento”.

La marijuana sequestrata è stata trasmessa al Laboratorio analisi sostanze Sstupefacenti del Comando provinciale dei carabinieri per le analisi qualitative e quantitative. L’autorità giudiziaria del tribunale di Palermo ha convalidato l’arresto ieri mattina

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Covid, Musumeci firma nuova ordinanza: bar e ristoranti aperti dalle 5 alle 18, ok ai negozi nei festivi

  • Coronavirus, divieto di spostamenti tra regioni valido anche per quelle in area gialla

  • Ragazzo disabile violentato nei bagni del centro commerciale, condannati due uomini

Torna su
PalermoToday è in caricamento