Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Montepellegrino / Via Montalbo

Droga negli slip e banconote false in casa, arrestato fruttivendolo in via Montalbo

In manette il 35enne Salvatore Graziano. I poliziotti lo hanno seguito fino al punto in cui solitamente si piazzava con la sua bancarella notando un sospetto viavai di giovani. Poi il blitz e la perquisizione

Via Montalbo (foto Google street view)

Sorpreso con la droga addosso dove normalmente si piazzava con la sua bancarella per vendere frutta e verdura nel mercato di via Montalbo. La polizia ha arrestato il 35enne Salvatore Graziano, residente nella zona di via Brigata Aosta, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione di banconote false. Trovati nei suoi slip soldi e “dosi” di cocaina e hashish.

Gli agenti del commissariato Libertà hanno seguito a distanza i movimenti del 35enne. "Hanno notato - spiegano dalla Questura - come l’uomo venisse avvicinato con frequenza e in maniera sospetta da alcuni giovani che, secondo il più classico dei copioni e dopo breve scambio di battute, si allontanavano in tutta fretta dalla zona". Quindi il blitz.

Durante il controllo i poliziotti hanno trovato nei suoi slip un pacco di sigarette contenente cinque involucri di cocaina, due di hashish e 90 euro. "Ancor più sorprendente - concludono dalla Questura - l’esito della perquisizione estesa alla sua abitazione dove sono stati ritrovati, all’interno di un armadio della camera da letto, una tavoletta di hashish da 100 grammi, 36 involucri della stessa sostanza e 13 banconote false da 20 euro".

A quel punto sono scattate le manette ai polsi di Graziano, portato negli uffici del commissariato Libertà per le formalità di rito. Sono in corso ulteriori accertamenti per individuare eventuali complici dell’uomo. Si indaga anche per risalire ai canali di approvvigionamento che portano grosse quantità di stupefacente nella zona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga negli slip e banconote false in casa, arrestato fruttivendolo in via Montalbo

PalermoToday è in caricamento