menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sequestro dei carabinieri

Il sequestro dei carabinieri

Quattro piante di marijuana in casa, carabinieri arrestano ragazzo di 27 anni

Il giovane è stato fermato in corso dei Mille mentre era a bordo della sua auto: addosso aveva due panetti di hashish. Poi i militari hanno perquisito anche l'abitazione

Detenzione ai fini di spaccio. Con questa accusa i carabinieri della stazione di Brancaccio, durante un servizio antidroga, hanno tratto in arresto un 27enne residente a Trabia (M.P. le sue iniziali). I militari hanno fermato il giovane mentre era a bordo della propria autovettura in corso dei Mille.

"Insospettiti dal suo atteggiamento - spiegano dal comando provinciale dell'Arma - i carabinieri hanno deciso di approfondire il controllo. Nel corso della perquisizione personale sono stati rinvenuti, all’interno della tasca dei pantaloni, due panetti di hashish del peso complessivo di quasi 200 grammi. La perquisizione è stata poi estesa anche all’interno dell’abitazione del 27enne dove sono state trovate,  in una mansarda, quattro piante di marijuana dell’altezza di circa 50 centimetri".

La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro e sarà trasmessa al Lass (laboratorio per l'analisi delle sostanze stupefacenti) per le successive analisi. L’autorità giudiziaria ha convalidato l’arresto e disposto per il 27enne la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Trabia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento