menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli agenti di polizia con lo stupefacente trovato nell'auto

Gli agenti di polizia con lo stupefacente trovato nell'auto

Sulla Palermo-Messina con 5 chili di cocaina, arrestato corriere della droga

In manette il 45enne palermitano Giuseppe Carta. L'insofferenza mostrata dall'uomo una volta fermato ha convinto i poliziotti ad approfondire la perquisizione: lo stupefacente era nascosto dietro al cruscotto

Fermato sulla Palermo-Messina un corriere che viaggiava con quasi 5 chili di cocaina nascosti in auto. La polizia ha arrestato il 45enne palermitano Giuseppe Carta, accusato di trasporto di sostanza stupefacente. A fermare la sua Fiat Punto gli agenti della polizia stradale della sottosezione di Buonfornello. Di fronte alla sua insofferenza è stato richiesto l’intervento della Squadra Mobile per approfondire i controlli.

L’uomo era diretto a Palermo ma è stato fermato proprio alla barriera di Buonfornello. Gli agenti intervenuti hanno portato Carta e la sua auto negli uffici della Squadra Mobile per smontare l’auto e individuare cosa gli provocasse tanta ansia. I controlli sono serviti ad appurare quanto sospettato: "Nella parte retrostante del cruscotto - spiegano dalla Questura - gli investigatori hanno rinvenuto quattro involucri del peso complessivo di 4,6 chili di cocaina". Carta è stato condotto e rinchiuso al carcere Pagliarelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento