menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Posto di blocco a Cinisi

Posto di blocco a Cinisi

Fermato pusher a bordo di un’auto, arrestato un giovane a Cinisi

Un 19enne romeno è incappato in un posto di blocco dei carabinieri. Dopo un primo controllo e il ritrovamento di 2 grammi di marijuana, i militari hanno setacciato casa sua rinvenendo altro stupefacente e materiale per il confezionamento

Fermato a bordo di un’auto insieme a in giovane al quale avrebbe ceduto 2 grammi di marijuana. I carabinieri di Cinisi hanno arrestato un romeno di 19 anni, L.A.C., perché ritenuto responsabile del reato di cessione di sostanza stupefacente. Dopo il controllo a un posto di blocco, i militari hanno setacciato l’abitazione del giovane per cercare altro.

Al suo interno sono stati trovati altri 10 grammi di marijuana, materiale per il confezionamento e due bilancini di precisione. Per il romeno, a quel punto, sono scattate le manette. "Dopo aver ammesso le proprie responsabilità in relazione ai fatti - spiegano dal Comando - è stato condannato a 6 mesi di reclusione e al pagamento di 800 euro di multa (con pena sospesa)". Sotto sequestro lo stupefacente, il materiale per il confezionamento e la somma di 45 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento