Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Cinisi, il cane Lego fiuta hashish e marijuana: arrestato un giovane

In manette un 24enne trovato in possesso di circa 13 grammi di stupefacenti e 450 euro in contanti. Il tutto era nascosto tra il comodino della stanza da letto e la rimessa degli attrezzi

I carabinieri con il materiale posto sotto sequestro

Hashish e marijuana scovati grazie al fiuto del cane Lego. I carabinieri hanno arrestato a Cinisi un 23enne originario di Carini, V.S., accusato del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il giovane, messo ai domiciliari in attesa del processo per direttissima e dopo l’udienza di convalida, è stato sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

I militari della stazione, supportati dai colleghi del Nucleo carabinieri cinofili Palermo-Villagrazia, hanno rinvenuto e sequestrato 13 grammi di stupefacente, un bilancino elettronico di precisione, il materiale utilizzato per il confezionamento delle "dosi" e 450 euro in contanti. Marijuana e hashish erano nascosti tra il cassetto di un comodino della stanza da letto del giovane e la rimessa degli attrezzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinisi, il cane Lego fiuta hashish e marijuana: arrestato un giovane

PalermoToday è in caricamento