menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo stupefacente sequestrato dalla polizia

Lo stupefacente sequestrato dalla polizia

Castrofilippo, fermato con 10 chili di hashish: arrestato carrozziere palermitano

In manette il quarantenne Pietro La Cara, bloccato sulla strada statale 640. Dietro a un pannello erano stati nascosti venti panetti di stupefacente che avrebbero potuto fruttare, sul mercato, fino a 70 mila euro

E' stato trovato in possesso di 10 chili di hashish. I poliziotti della Squadra Mobile di Agrigento hanno arrestato sulla strada statale 640, all'altezza dello svincolo per Castrofilippo, un carrozziere palermitano di 40 anni, Pietro La Cara.

"Il suo atteggiamento ha subito insospettito i poliziotti - ricostruisce la Questura - che lo hanno accompagnato ad Agrigento, alla Squadra Mobile, dove è stato sottoposto a perquisizione sia personale che veicolare. Occultati in un pannello della vettura sono stati rinvenuti venti panetti di hashish.

Il peso complessivo dei panetti, da 500 grammi l'uno, ammonta a circa 10 chili, che immessi nel mercato avrebbero potuto fruttare fino a 70 mila euro". Dopo le formalità, l’uomo è stato associato alla casa circondariale Petrusa di Agrigento dove dovrà restare a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento