rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Carini

Esce da una casa con un sacchetto pieno di marijuana, arrestata una donna a Carini

I poliziotti hanno fermato una trentenne che, alla vista della volante, ha lanciato qualcosa sotto un'auto. Dopo la perquisizione nella sua abitazione sua sono stati sequestrati oltre 600 grammi di sostanza stupefacente e due bilancini di precisione

Stava uscendo da un palazzo apparentemente disabitato, a Carini, e aveva tra le mani un sacchetto che, alla vista dei poliziotti, ha provato a disfarsene rapidamente: dentro c'erano 170 gramim di marijuana. La polizia ha arrestato nei giorni scorsi una trentenne accusata di detenzione ai fini di spaccio. Indagini in corso per chiarire i contorni delal vicenda.

Secondo quanto ricostruito gli investigatori, impegnati in un servizio di controllo del territorio, avrebbero visto la trentenne con un sacchetto di stoffa in mano. "Gli agenti hanno notato l’imbarazzo di una donna. Quell'atteggiamento guardingo è sembrato eccessivo quando la donna ha lanciato sotto una macchina il sacchetto", spiegano dalla questura.

La successiva perquisizione ha permesso di chiarire cosa ci fosse dentro il sacchetto, ovvero circa 170 grammi di marijuana, ma anche dentro l'abitazione della giovane donna: due pezzi di hashish del peso complessivo di 170 grammi, 236 dosi di "erba" già confezionate per un totale di 354 grammi, 266 grammi di marijuana all’interno di vasi di vetro, due bilancini di precisione, taglierini sporchi di hashish e altro ancora.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce da una casa con un sacchetto pieno di marijuana, arrestata una donna a Carini

PalermoToday è in caricamento