Cronaca

Si appostano e attendono la "sfilata" dei clienti, pusher del Borgo ai domiciliari

Il trentenne G.T. è stato fermato su disposizione del giudice a seguito delle indagini dei carabinieri. Almeno venti le cessioni di cocaina e marijuana registrate dagli investigatori

I carabinieri a Borgo Vecchio (foto archivio)

Dopo averlo visto all’opera, mentre spacciava cocaina e marijuana a venti clienti, è scattato il blitz a Borgo Vecchio. I carabinieri della stazione Crispi hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari per il trentenne G.T., accusato di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari si sono appostati nelle zone della movida effettuando un servizio di osservazione per circa due mesi e una volta ricevute disposizioni dall’autorità giudiziaria sono entrati in azione. Il giudice ha convalidato l’arresto e ha disposto la detenzione in casa fino alla celebrazione del processo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si appostano e attendono la "sfilata" dei clienti, pusher del Borgo ai domiciliari

PalermoToday è in caricamento