Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Borgo Nuovo

Borgo Nuovo, vìola ripetutamente i domiciliari: 21enne finisce in carcere

Il giovane, ai domiciliari per spaccio di droga, aveva in casa 30 grammi di hashish, suddivisi in diverse dosi

Era agli arresti domiciliari a Borgo Nuovo, ma li ha violati più volte. Per questo Alessio Tramuto, palermitano di 21 anni, è finito in carcere. I carabinieri lo hanno arrestato, nel corso di alcune perquisizioni domiciliari fatte nel quartiere, eseguendo un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare, emessa dal Gip del Tribunale di Palermo.

All'interno dell'abitazione del giovane i militari hanno trovato 30 grammi di hashish, suddivisi in diverse dosi. Il 21enne era ai domiciliari per spaccio di droga. Dopo le formalità di rito, è stato trasferito al Pagliarelli.
 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgo Nuovo, vìola ripetutamente i domiciliari: 21enne finisce in carcere

PalermoToday è in caricamento