Quattro chili di hashish in cucina e 30 grammi di coca in camera da letto, arrestato

I carabinieri di piazza Verdi hanno fermato a Ballarò un 56enne. La perquisizione della sua abitazione ha permesso di trovare e sequestrare, oltre allo stupefacente, anche il materiale necessario per il confezionamento

Lo stupefacenti e il materiale da confezionamenti sequestrati

Aveva quasi 4 chili di hashish conservati in un armadio in cucina. I carabinieri del Nucleo operativo di piazza Verdi hanno arrestato a Ballarò un 56enne, R.P., per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato fermato durante un servizio finalizzato alla repressione del traffico di droga.

"I militari - spiegano dal Comando provinciale - hanno notato l’uomo aggirarsi con fare sospetto in via Nunzio Nasi e hanno deciso di controllarlo. Nel corso della perquisizione domiciliare sono stati trovati 37 panetti di hashish per un peso complessivo di 3,7 chili e diverso materiale per confezionamento, pesatura e taglio della droga".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella camera da letto i carabinieri hanno inoltre trovato e sequestrato 30 grammi di cocaina e qualcuno di marijuana. La sostanza rinvenuta è stata inviata al Laboratorio analisi sostanze stupefacenti del Reparto operativo di Palermo per le analisi quantitative e qualitative. Il 56enne è stato rinchiuso nel carcere Pagliarelli in attesa dell’udienza di convalida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Reddito di cittadinanza, per il mese di sospensione potranno essere chiesti i buoni spesa

  • Via dei Cantieri: si sente male mentre passeggia, entra in un centro estetico e muore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento