menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo stupefacenti e il materiale da confezionamenti sequestrati

Lo stupefacenti e il materiale da confezionamenti sequestrati

Quattro chili di hashish in cucina e 30 grammi di coca in camera da letto, arrestato

I carabinieri di piazza Verdi hanno fermato a Ballarò un 56enne. La perquisizione della sua abitazione ha permesso di trovare e sequestrare, oltre allo stupefacente, anche il materiale necessario per il confezionamento

Aveva quasi 4 chili di hashish conservati in un armadio in cucina. I carabinieri del Nucleo operativo di piazza Verdi hanno arrestato a Ballarò un 56enne, R.P., per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato fermato durante un servizio finalizzato alla repressione del traffico di droga.

"I militari - spiegano dal Comando provinciale - hanno notato l’uomo aggirarsi con fare sospetto in via Nunzio Nasi e hanno deciso di controllarlo. Nel corso della perquisizione domiciliare sono stati trovati 37 panetti di hashish per un peso complessivo di 3,7 chili e diverso materiale per confezionamento, pesatura e taglio della droga".

Nella camera da letto i carabinieri hanno inoltre trovato e sequestrato 30 grammi di cocaina e qualcuno di marijuana. La sostanza rinvenuta è stata inviata al Laboratorio analisi sostanze stupefacenti del Reparto operativo di Palermo per le analisi quantitative e qualitative. Il 56enne è stato rinchiuso nel carcere Pagliarelli in attesa dell’udienza di convalida.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento