Strano viavai in un’abitazione, 38enne arrestato per spaccio di hashish a Bagheria

I militari della guardia di finanza sono intervenuti dopo aver visto uscire da un immobile diverse persone poi trovate in possesso di alcune dosi. L'uomo finito in manette aveva in casa un panetto da 25 grammi, un bilancino di precisione e 215 euro

I finanzieri con la sostanza stupefacente sequestrata

In manette un 38enne per spaccio di droga. La guardia di finanza ha arrestato a Bagheria un uomo (M.C. le iniziali), e sequestrato nel suo appartamento un panetto da 25 grammi, un coltello da cucina con lama da 21 centimetri, uno smartphone, un bilancino di precisione e 215 euro in contanti. La perquisizione è scattata dopo un’attività di osservazione davanti al suo immobile.

“I militari, insospettiti dal continuo viavai di persone, si sono appostati fermando due persone appena uscite dall’immobile. Le stesse - si legge in una nota delle fiamme gialle - sono state trovate in possesso di hashish e pertanto i finanzieri hanno deciso di eseguire una perquisizione domiciliare”. In casa c’erano 25 grammi pronti per essere suddivisi in dosi da vendere al dettaglio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine degli accertamenti i finanzieri hanno arrestato il 38enne, già gravato da precedenti specifici. “Da successivi approfondimenti - prosegue la nota - una componente del nucleo familiare dell’arrestato è risultata percettrice del reddito di cittadinanza e pertanto è stata segnalata all’Inps per la decadenza dal beneficio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a scuola, morta bambina di 10 anni dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento