Capaci, "spaccio in una sala giochi": arrestato un palermitano

In manette un giovane di 26 anni. I carabinieri lo hanno sorpreso con 20 dosi di hashish addosso

V.M.-5Un 26enne palermitano, V.M., è stato arrestato a Capaci con l’accusa di spaccio di droga. Secondo quanto scoperto dai carabinieri, che tenevano una sala giochi sotto controllo da tempo, il giovane aveva organizzato una vera e propria “piazza dello spaccio”.

Durante tutto l’arco della serata giovani, a bordo di ciclomotori e a piedi, arrivavano nei pressi di una sala giochi situata nel corso principale di Capaci, e con dei modi che hanno destato sospetto si avvicinavano ad un giovane che cedeva qualcosa in cambio di denaro. I carabinieri decidevano di perquisirlo e all’interno della tasca dei pantaloni hanno trovato 20 dosi di hashish. La sostanza stupefacente è stata posta sotto sequestro e il giovane arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

  • Distributore aumatico rotto e sangue ovunque, furto "splatter" all'università

Torna su
PalermoToday è in caricamento