rotate-mobile
Venerdì, 26 Novembre 2021
Cronaca Villabate / Via Giulio Cesare

Lite per un posto auto destinato ai disabili, scoppia il parapiglia: arrivano i carabinieri

Si è concluso con un arresto e quattro denunce l'episodio avvenuto in via Giulio Cesare, a Villabate. La discussione è nata quando il proprietario di un mezzo, dotato di pass, ha tovato il posto occupato dalla macchina di un gruppetto di persone che doveve mangiare la pizza in un locale

Quattro denunce e un arresto per resistenza per una rissa scoppiata ieri sera a Villabate a causa di un parcheggio. Tutto è successo in via Giulio Cesare. Un gruppo di persone, che si era fermato per andare a mangiare una pizza, aveva occupato un posteggio riservato ai disabili.

Secondo quanto ricostruito il titolare del posteggio riservato ha fatto notare che quel posto era suo e doveva parcheggiare. Ne è nata una rissa tra due fazioni che prima hanno iniziato ad urlare e poi sono passati alle mani.

Solo intervento dei carabinieri ha inizialmente messo fine al parapiglia. Uno dei contendenti, un 33enne, avrebbe proseguito anche dopo l’arrivo dei militari e per questo è stato arrestato. Altri quattro sono stati portati in caserma per essere identificati e denunciati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite per un posto auto destinato ai disabili, scoppia il parapiglia: arrivano i carabinieri

PalermoToday è in caricamento