rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Politeama / Via Francesco Crispi

Esce dal porto con 18 chili di sigarette di contrabbando, arrestato

In manette un 54enne del Trapanese, Giacomo Gucciardo. Una volta sceso dalla nave partita da Tunisi è stato bloccato dai carabinieri che lo seguivano da tempo. Le "bionde" erano nascoste in un doppiofondo

Bloccato con 18 chili di sigarette di contrabbando dopo essere sbarcato dalla nave proveniente da Tunisi. I carabinieri di Castelvetrano hanno fermato nei pressi dello scalo marittimo un 54enne di Partanna (Trapani), Giacomo Gucciardo (nella foto in basso), e perquisito la sua auto: sotto la scocca c’era un doppiofondo all’interno del quale erano nascoste le stecche di "bionde". I militari da tempo stavano seguendo e analizzando gli spostamenti dell'uomo verso il territorio tunisino.

Hanno atteso l'attracco della nave sulla quale viaggiava l'indagato, poi lo hanno agganciato e condotto in caserma. I 18 chili di sigarette sono stati sequestrati. L'arrestato, espletate le formalità di rito, è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa dell'udienza di convalida dell'arresto e il successivo giudizio direttissimo che per competenza territoriale si terrà presso il Tribunale di Palermo. Le indagini proseguono per comprendere in che modo si incardinasse l'attività dell'uomo nelle dinamiche criminali del territorio.
 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce dal porto con 18 chili di sigarette di contrabbando, arrestato

PalermoToday è in caricamento