Cronaca Via Gioeni

Scoperta serra con quasi 300 piante di marijuana a due passi dalla Cattedrale: un arresto

La coltivazione, con tanto di impianti di aerazione e illuminazione, si trovava all'interno di un immobile in via Gioeni. In manette un 51enne che dovrà rispondere anche di furto di energia: grazie a un allaccio abusivo avrebbe rubato corrente per circa 100 mila euro

Aveva quasi 300 piante di cannabis in un appartamento preso in affitto in via Gioeni, con impianti di aerazione e illuminazione collegati alla rete pubblica, con un danno economico stimato in circa 100 mila euro. La polizia ha arrestato per coltivazione e produzione di sostanza stupefacente nonché per furto di energia un uomo di 51 anni, trovato in possesso di 470 grammi di marijuana già essiccati e nascosti in una busta di plastica riposta in uno stipite della cucina.

Gli agenti delle volanti stavano effettuando un servizio di controllo del territorio quando hanno sentito dei rumori sospetti provenire da una palazzina. "Mentre si addentravano all'interno dello stabile - spiegano dalla Questura - hanno avvertito un odore acre chiaramente riconducibile a quello della marijuana". I poliziotti hanno individuato così un appartamento al primo piano che aveva la porta blindata e le finestre oscurate da alcuni vistosi pannelli.

Attraverso le crepe nei pannelli, gli agenti hanno notato alcune piante che, a prima vista, sembravano proprio di marijuana. Dopo aver suonato al campanello e non aver ricevuto risposta, la polizia ha chiesto l’intervento dei vigili del fuoco che hanno aperto la porta svelando un "tesoro" nascosto: 270 piante alte tra i 50 e gli 80 centimetri. Per creare il microclima idoneo, erano inoltre stati realizzati impianti di areazione, climatizzazione e illuminazione.

Grazie ai primi accertamenti gli investigatori sono risaliti al 51enne, residente in via Colonna Rotta, che aveva preso in affitto l’appartamento circa tre mesi prima. Terminate le formalità di rito l’uomo è stato ammanettato e portato negli uffici di polizia, mentre proseguono le indagini per ricostruire chi fossero i destinatari di quella ingente quantità di sostanza stupefacente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperta serra con quasi 300 piante di marijuana a due passi dalla Cattedrale: un arresto

PalermoToday è in caricamento