menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arrestato borseggiatore in via Paolo Balsamo

Arrestato borseggiatore in via Paolo Balsamo

Si aggira tra i bus con fare sospetto, poi colpisce: arrestato borseggiatore

Nei guai il 56enne Martino Giaconia. Gli agenti della polizia ferroviaria, in abiti civili, lo avevano adocchiato in via Paolo Balsamo. Hanno atteso che mettesse la mano nella borsa di una vittima per ammanettarlo

Borseggiatore adocchiato da alcuni agenti in borghese e fermato prima che potesse colpire sul bus. La polizia ha arrestato in via Paolo Balsamo il 56enne Martino Giaconia, accusato del reato di tentato furto con destrezza e violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale. La manette sono scattate non appena è stato visto mentre apriva la borsetta di una passeggera e ci metteva dentro la mano. L’arresto è stato convalidato dall’autorità giudiziaria.

Gli uomini della Polfer si trovavano nel terminal dei pullman vicino alla stazione centrale quando hanno notato l’uomo, volto noto alle forze dell’ordine proprio per i suoi precedenti con il borseggio, aggirarsi con fare sospetto tra i bus. Questa volta, però, gli è andata male e i poliziotti lo hanno arrestato in tempo. "Una volta condotto negli uffici della Polfer - spiega dalla Questura - si è scagliato contro gli agenti con frasi ingiuriose e schiaffi. Per questa ragione è stato indagato a piede libero per resistenza e violenza a pubblico ufficiale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento