Padre Nuvola, le intercettazioni choc: “Mica sono Berlusconi...”

L'ex sacerdote del Regina Pacis, arrestato nuovamente per istigazione alla prostituzione, frequentava la zona attorno alla Stazione centrale. I dialoghi resi noti da Repubblica: "Vuole mille euro? Non sono mica Berlusconi. Sai quanto prendo per un funerale? 25 euro"

Pagamenti con soldi, ricariche telefoniche, cibi e bevande. E una confessione: “Mi piace succhiare il c….”. Questo lo spaccato che emerge dalle intercettazioni – riportate da Repubblica – sull’indagine che ha portato (di nuovo) all’arresto di Don Aldo Nuvola, l’ex sacerdote del Regina Pacis ed ex insegnante di religione dell’Umberto, nell’indagine partita dall’omicidio Pandolfo.

“Jessy mi bacia, la lingua me la fa arrivare fino a quà, m…. mi dà una soddisfazione terribile del bacio, (…) gli faccio il p…… a lui ma ti ho spiegato che lui ha la cosa tanta, così non ci prova nessuna soddisfazione e lui lo fa a me perché si è convinto lui”. Sms, conversazioni e intercettazioni nell’auto di Nuvola.

Il suo giro era nella zona attorno alla Stazione centrale. E nei racconti delle sue “avventure” fa anche riferimento a Berlusconi: “Il gigolò – si legge sempre su Repubblica - che gli sembra che le persone sono tutte Berlusconi che gli danno 1.000 euro e 500 euro per una “marchetta” e vuole fare il “marchettaro” con la “campata” che gli altri, scusami l’espressione, con una “s…..” semplice e via gli devono dare 100 euro senza fare un c…., ma tu lo sai quanto quanto mi danno a me per un funerale?”.

Già, perché “Padre Aldo” (così è conosciuto nell’ambiente), si lamenta anche dei compensi presi nello svolgere la sua funzione da sacerdote. "Quando io vado al cimitero a fare le sostituzioni, sai quanto mi danno per un funerale? Un funerale dura un'ora, la predica, tutto sistemato, piripì, piripì. E sai quanto mi danno? Spara quanto mi danno, io sono laureato, ho due lauree? La chiesa, il cimitero si prende 50 euro dall'impresa, la chiesa, Sant'Orsola, sai a me quanto mi dà per un funerale? Al celebrante, la persona più importante, quello che fa il funerale, dà 25 euro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trabia, matrimonio da incubo: sposa investita dalle fiamme durante il flambè di benvenuto

  • Tragico incidente in via Roma, scontro auto-moto: un morto

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Coronavirus, 61 i nuovi casi in Sicilia: a Palermo un'altra vittima e un neonato contagiato

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento