menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Foro Italico di notte

Il Foro Italico di notte

Picchiato e rapinato dal branco al Foro Italico, fermato un sedicenne

La vittima, a cui è stato sottratto lo smartphone, ha riportato diverse ferite. Individuato uno dei presunti responsabili del'aggressione avvenuta sul lungomare mentre cercava di nascondersi tra gli scogli

Picchiato e rapinato dal branco al Foro Italico. Ieri sera in quattro hanno preso di mira un uomo di 43 anni per rubargli lo smartphone e cinque euro. La polizia avrebbe individuato uno dei responsabili: uno dei giovani aggressori è stato rintracciato a ridosso del mare, mentre cercava di nascondersi tra gli scogli dopo l’arrivo delle forze dell’ordine. Si tratta di un sedicenne egiziano.

La vittima ha lanciato l’allarme subito dopo l’aggressione, che gli è costata diversi lividi e ferite alle braccia e al volto. Ha raccontato di essere stato avvicinato da quattro soggetti con una scusa e costretto a fermarsi. Poi è stato picchiato selvaggiamente. All'arrivo delle pattuglie di polizia il 43enne ha fornito ai polizittio una descrizione dei componenti del branco, permettendo così agli agenti dell’Upgsp e del commissariato Brancaccio di avviare le ricerche.

Il sedicenne extracomunitario, che si era allontanato volontariamente da una struttura che lo ospitava, si trovava ancora al Foro Italico. Stava cercando di nascondersi tra gli scogli ma è stato raggiunto e bloccato. Addosso aveva ancora il cellulare appena sottratto alla vittima. Lo smartphone recuperato è stato restituito al legittimo proprietario. Indagini in corso per risalire ai complici del giovane, responsabili del pestaggio a scopo di rapina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento