Cronaca Santa Flavia

Lite tra vicine di casa, intervengono i mariti: uomo colpito con l'accetta, arrestato 53enne

E' successo a Santa Flavia. La vittima è un 62enne. E' stato accompagnato con l'ambulanza al Civico, ha riportato ferite al polso e alla fronte

Arrestato per aver colpito un vicino di casa con l'accetta, provocandogli un taglio al polso. I carabinieri hanno fermato per lesioni personali aggravate un uomo di 53 anni (A.R. le iniziali), al termine di una lite scoppiata a Santa Flavia. La vittima dell'aggressione, un uomo di 62 anni, è stata soccorsa e portata con l'ambulanza all'ospedale Civico dove i medici gli hanno suturato una ferita con 9 punti.

L'antefatto della lite è stata una discussione nata per problemi di vicinato fra le due donne, fra le quali non correrebbe buon sangue. Sarebbero bastati pochi scambi di battute per scatenare la violenza, rendendo necessario l'intervento dei militari della compagnia di Bagheria. Il 62enne, che ha riportato anche una contusione alla fronte, è stato dimesso con una prognosi di 15 giorni. L'accetta utilizzata è stata sequestrata per le indagini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite tra vicine di casa, intervengono i mariti: uomo colpito con l'accetta, arrestato 53enne

PalermoToday è in caricamento