menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le sigarette trovate nei borsoni e sequestrate

Le sigarette trovate nei borsoni e sequestrate

Sul pullman in arrivo da Napoli con 50 chili di sigarette di contrabbando, due arresti

In manette un 28enne e un 22enne, entrambi di Brancaccio. I finanzieri hanno trovato le stecche prive dei sigilli dei Monopoli all'interno dentro due borsoni

Due arresti per contrabbando. I finanzieri del 2° Nucleo operativo metropolitano di Palermo hanno sequestrato 50 chili di sigarette di contrabbando trasportate da un corriere in due borsoni occultati a bordo di un pullman di linea proveniente da Napoli.

Un uomo, sceso dal mezzo, è stato bloccato dai militari mentre stava caricando i bagagli all'interno di un'auto che lo aspettava sul posto per ricevere il carico. Sia il corriere che il complice sono stati arrestati in flagranza di reato mentre il carico di "bionde" è stato sottoposto a sequestro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'arresto di G.M. e A.L.A., rispettivamente di 28 e 22 anni ed entrambi residenti a Brancaccio, è stato convalidato dal Tribunale di Palermo. "L'attività di servizio - si legge in una nota - si inquadra nell'ambito della costante azione di controllo economico del territorio assicurata dalla guardia di finanza a contrasto dei traffici illeciti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento