Foto e video intimi sullo smartphone, arrestata coppia: "Ricatti all'ex fidanzatina del figlio"

I carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare che ha portato in carcere marito e moglie, residenti a Villagrazia di Carini

Foto archivio

Marito e moglie arrestati con l'accusa di aver ricattato l'ex fidanzatina del figlio dopo essere entrati in possesso di foto e video intimi inviati tramite smartphone dalla ragazzina. I carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare, firmata dal gip Annalisa Tesoriere, che ha portato in carcere una coppia di coniugi residente a Villagrazia di Carini.

Secondo una prima ricostruzione i due, una volta finita la relazione tra il figlio e la giovane - si tratta di una minorenne - sarebbero entrati in contatto con la ragazzina minacciando di diffondere quelle immagini e chiedendole di inviarne altre. Da chiarire ancora come abbiano acquisito video e foto e con quale obiettivo avrebbero minacciato la minorenne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo le indagini dei carabinieri coordinate dal pm Giorgia Righi e dal procuratore aggiunto Annamaria Picozzi, che guida il pool che si occupa delle fasce deboli e dei reati sessuali, è scattato l'arresto per l'uomo e sua moglie. Tra le varie accuse contestate ci sono quelle relative ai reati di minaccia e adescamento di minori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus, Musumeci gela tutti: "Prima o poi arriveremo alla chiusura totale"

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Arancine, panelle e blatte: chiusa rosticceria abusiva nel cuore di Boccadifalco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento