Cronaca

Cinque colpi alle poste in due mesi: arrestato rapinatore seriale

Eseguita l'ordinanza di custodia cautelae in carcere per un ragazzo di 24 anni. Aveva svaligiato due filiali nel capoluogo e quella di Villabate per tre volte. Si trovava già in carcere per una rapina in un supermercato di corso dei Mille

A.L. 24 anni

Cinque colpi alle poste in due mesi. I carabinieri hanno dato esecuzione all'ordinanza di custodia cautelare in carcere per A.L., classe 1989, già detenuto all'Ucciardone. Le indagini hanno permesso di raccogliere ulteriori ed "inconfutabili elementi di colpevolezza per le rapine consumate ai danni di cinque uffici postali di Palermo e Villabate. Le rapine sono state messe a segno quasi a distanza di una settimana l'una dall'altra: tre volte a Villabate, una volta in via Toti ed una in piazza Principe di Camporeale.

Tra gli identikit forniti dai testimoni e le immagini della videosorveglianza è venuto fuori il profilo di un cittadino magrebino (per il colore della pella) "dall'inflessione marcatamente palermitana", spiegano i carabinieri. Ma i vari elementi raccolti hanno permesso agli investigatori di riconoscere l'autore delle rapine. A.L. è stato arrestato lo scorso 23 settembre dalla "sezione antirapina" del comando provinciale dopo il colpo messo a segno in un supermercato di corso dei Mille, realizzata con la complicità di un'altra persona e con l'utilizzo di un veicolo di proprietà di un familiare all'oscuro di tutto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque colpi alle poste in due mesi: arrestato rapinatore seriale

PalermoToday è in caricamento