Cronaca Pallavicino

Rapina violenta ad anziana: arrestata la nipote e 2 complici

Il caso è stato risolto dagli agenti del commissariato San Lorenzo. A pianificare il colpo sarebbe stata la nipote della pensionata. I banditi, dopo l'irruzione nella sua casa a Pallavicino, colpirono con calci e pugni la donna per derubarla

Piazza Pallavicino

Una anziana donna vittima della violenza dei rapinatori, che sono stati incastrati dalla polizia. Alla fine delle indagini è emerso un particolare inquitante: a pianificare il colpo sarebbe stata la nipote della pensionata insieme a due complici.

Così sarebbe stato risolto il caso di una rapina avvenuta lo scorso inverno a Pallavicino: sono stati tre i provvedimenti restrittivi in carcere eseguiti dagli agenti del commissariato San Lorenzo. Un episodio di inaudita violenza durante il quale i banditi non esitarono ad inferire con calci e pugni sull'anziana abitante dell'appartamento. "Le laboriose indagini dei poliziotti - spiegano dalla polizia - hanno condotto ad esiti sorprendenti".
(A breve il servizio completo)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina violenta ad anziana: arrestata la nipote e 2 complici

PalermoToday è in caricamento