Cronaca Corso Tukory

“Rapinarono farmacia in corso Tukory”, presi due giovani

In manette due pregiudicati di 22 e 20 anni. Lo scorso 31 gennaio fecero irruzione con il volto parzialmente coperto e riuscirono a portare via 600 euro. Ma le fasi della rapina sono state filmate dalle telecamere

Avrebbero rapinato una farmacia in corso Tukory lo scorso 31 gennaio. Con quest’accusa la polizia ha arrestato due giovani: M.F., 22 anni, e D.P. 20 anni. Nei loro confronti è stata eseguita un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip Nicastro, su richiesta del pm Cescon.

Il 31 gennaio scorso – secondo quanto ricostruito dagli inquirenti – intorno all’orario di chiusura serale, i due giovani avrebbero fatto irruzione nei locali della farmacia, già letteralmente bersagliato da rapinatori. Col volto solo parzialmente travisato e, fingendo di essere armati, i due puntarono senza troppi giri di parole alla cassa. Riuscendo a fare un bottino di circa 600 euro.

Ma le fasi della rapina sono state filmate dalle telecamere della farmacia. Così seppur fossero parzialmente travisati, gli agenti hanno riconosciuto i due pregiudicati, che orbitavano nella zona. Nel corso di una perquisizione domiciliare, è stato, per altro, rinvenuto il giubbotto utilizzato da uno dei complici durante il raid. Indagini in corso per risalire alle identità dei rapinatori resisi responsabili di altri analoghi blitz contro la stessa farmacia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Rapinarono farmacia in corso Tukory”, presi due giovani

PalermoToday è in caricamento