menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto di energia e spaccio di droga Cinque arresti a Monreale

Tre uomini sorpresi dai carabinieri a San Martino delle Scale a collegarsi abusivamente alla rete Enel. A Pioppo due giovani fermati per possesso di stupefacenti. Altri 12 denunciati nel corso dei controlli

Furti di energia, spaccio di droga, assicurazioni false e gravi infrazioni in auto. Cinque persone sono state arrestate e altre dodici denunciate nel corso di servizi di controllo dei carabinieri di Monreale. Tre degli arrestati sono abitanti di uno stabile di via Montefiascone, a San Martino delle Scale, accusati di furto di energia elettrica perchè avevano collegato abusivamente i loro impianti domestici alla rete Enel. Si tratta di uomini di 32, 46 e 42 anni, mentre un quarto inquilino è stato denunciato.

Per altri due arresti l'accusa è di spaccio, G.A. (nella foto a destra), 21 anni, e G.C. (nella foto in alto), 25 anni, sono stati bloccati in un'abitazione di Pioppo dove sono stati sequestrati nel corso di una perquisizione tre panetti di hashish per un peso di complessivo di 250 grammi e poco più di mille euro in contanti. Dopo la convalida degli arresti i due sono stati sottoposti alla misura dell'obbligo di firma per due volte alla settimana. G.A.-6

Quattro delle altre persone denunciate rispondono di aver esposto polizze rc auto false, una di guida senza patente, due di sottrazione di cose sottoposte a sequestro, una di maltrattamento di animali e una di abusivismo edilizio.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento