Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Altavilla, rubano dispositivi di sicurezza dalla ferrovia: arrestati

I poliziotti del compartimento ferroviario sono riusciti a fermare cinque uomini. Stavano portando via due casse induttive da 230 chili l'una, rischiando di causare grossi disagi, per non dire incidenti, ai treni in transito

I poliziotti con una delle casee induttive oggetto di furto

Stavano portando via due dispositivi di sicurezza che segnalano la presenza di un convoglio sulla linea ferrata. La polizia ha tratto in arresto, nella zona di Altavilla, cinque malviventi per un maxi furto di rame che avrebbe anche potuto causare una tragedia. Si tratta di D.F.P., 28enne palermitano, F.P., 32enne palermitano, D.F.S., 36enne di Altavilla Milicia, C.M., 36enne di Altavilla Milicia e V.C., 20enne palermitano. Gli agenti del compartimento di polizia ferroviaria sono intervenuti quando hanno notato i movimenti sospetti di un uomo.

Il fatto è accaduto ieri sera, intorno alle ore 23. I poliziotti, avendo visto uno degli arrestati armeggiare con le chiavi inglesi, si sono nascosti per capire cosa stesse facendo, notando poi che l'uomo stava per rincongiungersi con quattro sodali, tutti particolarmente corpulenti. "Sono riusciti ad asportare - spiegano dalla Questura - e mettere fuori uso due casse induttive del peso da 230 chili cadauna". Solo per rendere la portata del danno potenzialmente provocato, la cassa induttiva è quel dispositivo che segnala l’ingombro di un tratto di linea ferrata, eventualmente occupato da uno o più convogli.

L’assenza del dispositivo avrebbe quindi privato il tratto ferroviario di un importante strumento di regolamentazione del traffico ferroviario, causando, nella migliore delle ipotesi, un sensibile rallentamento dei convogli. I cinque malviventi, alla vista degli agenti, hanno lasciato cadere in strada delle chiavi inglesi utilizzate per sradicare le casse induttive. Ma il loro tentativo di fuga è stato vano. Stamani, in sede di “direttissima”, è stato convalidato il provvedimento di arresto. E’ questa l’ennesima operazione portata a termine dai poliziotti del compartimento polizia Ferroviaria siciliano che, solo dall’inizio dell’anno, hanno tratto in arresto 31 persone per vari reati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altavilla, rubano dispositivi di sicurezza dalla ferrovia: arrestati

PalermoToday è in caricamento