menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri davanti all'asilo La Malfa

I carabinieri davanti all'asilo La Malfa

Acqua dei Corsari, rubano un pc in un asilo ma vengono subito bloccati e arrestati

In manette due uomini di 30 e 37 anni, sorpresi a pochi passi dall'istituto La Malfa di via Ammiraglio Cristodulo con il dispositivo elettronico

Stavano cercando di allontanarsi di gran fretta ma i carabinieri della stazione di Acqua dei Corsari li hanno subito fermati trovandoli in possesso di un computer poi risultato rubato. A finire in manette I.C. (37 anni, di Villabate) e W.A. (30 anni di Misilmeri), accusati di un furto all’asilo nido La Malfa che si trova in via Ammiraglio Cristodulo, vicino via Padre Massimiliano Kolbe.

"Dal sopralluogo nella scuola - spiegano dal Comando provinciale - i carabinieri hanno verificato che i due, dopo essersi introdotti nel plesso scolastico, avevano rubato un computer portatile". La refurtiva è stata restituita alla dirigente dell’asilo nido mentre i due indagati sono stati sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Sul furto in un altro asilo comunale, il Sant'Angelo di via Ignazio Silvestri, indaga invece la poliza. Lunedì un collaboratore scolastico si è accorto che qualcuno era entrato in cucina rubando, oltre a una macchinetta per fare il caffè espresso, bottiglie di olio d'oliva, barattoli di salsa, pacchi di zucchero e diversi confezioni di detersivi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento