Cronaca

Roccapalumba, sorpresi a rubare due tonnellate di ferro: tre arresti

I carabinieri hanno fermato tre persone, di età compresa tra i 20 e i 54 anni, vicino al piazzale di un'azienda in contrada Zaccanelli che si occupa di recupero rifiuti

All’arrivo dei carabinieri c’era un autocarro, davanti al piazzale di un’azienda, che stavano utilizzando per raccogliere e portare via circa 2.000 chili di ferro. A finire in manette a Roccapalumba sono stati tre uomini, di età compresa tra i 20 e i 54 anni, con l’accusa di furto aggravato.

Il mezzo pesante era parcheggiato vicino a un’azienda di recupero rifiuti in contrada Zaccanelli. "Notando movimenti anomali - spiegano dal Comando provinciale - i militari sono intervenuti prontamente cogliendoli sul fatto".

I tre arrestati dai carabinieri della compagnia di Lercara sono stati sottoposti ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida davanti al gip del tribunale di Termini Imerese. Il processo, con giudizio per direttissima, è stato fissato per oggi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roccapalumba, sorpresi a rubare due tonnellate di ferro: tre arresti

PalermoToday è in caricamento