Cronaca Calatafimi / Via Gaetano la Loggia

Via Gaetano La Loggia, allaccio abusivo alla rete elettrica: 2 arresti

A notare qualcosa di sospetto due poliziotti che, dopo aver bussato al citofono di una palazzina, si sono fatti confessare dai due uomini di non aver sottoscritto alcun contratto con l'Enel. Una colata di gesso nascondeva il cavo attaccato alla rete pubblica

I poliziotti davanti alla colata di gesso

Avevano realizzato un allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica facendo un lavoro "pulito", con tanto di colata di gesso a coprire l'innesto. Ieri mattina, in via Gaetano La Loggia, la polizia ha tratto in arresto due pluripregiudicati palermitani, P.C. (32 anni) e D.G. (26 anni), accusati del reato di furto aggravato in concorso di energia elettrica. A scoprire l'illecito due agenti della squadra investigativa del commissariato "Porta Nuova" in abiti civili.

I poliziotti stavano effettuando attività di controllo e monitoraggio del territorio quando hanno notato dei movimenti sospetti in una palazzina di via Gaetano La Loggia. Dopo aver bussato al citofono, al portone si è presentato il primo degli arrestati che ha confermato di abitare al primo piano di quell'edificio. A lui ed all'altro arrestato gli agenti hanno chiesto se avessero un regolare contratto per la fornitura elettrica, cercando nel frattempo di individuare i contatori. Ma i due, messi di fronte all'evidenza, hanno ammesso di non aver mai sottoscritto nulla con l'Enel.

Una squadra di tecnici è intervenuta per appurare quanto inizialmente sospettato dalla polizia. Solo dopo diverse verifiche e l'intervento di un'altra squadra, si è riusciti a venire a capo della matassa. I due "ladri di energia" avevano collegato alcuni cavi alla rete pubblica, nascondendo il lavoro fatto sotto una colata di gesso. I tecnici hanno dovuto frantumare parte del muro con uno scalpello, recuperando così la presa di alimentazione con il cavo innestato. Per i due, sottoposti agli arresti domiciliari sino al rito direttissimo, è stato disposto l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Gaetano La Loggia, allaccio abusivo alla rete elettrica: 2 arresti

PalermoToday è in caricamento