Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Borgetto

Allaccio abusivo alla rete pubblica, arrestata coppia a Borgetto

Così facendo erano riusciti ad abbattere i costi del 100%. Nei guai un uomo di 27 anni e la compagnia di 26, accusati di furto aggravato di energia elettrica

Per l’Enel la loro abitazione non consumava neanche un "filo" di energia perché non era stato realizzato neanche l’allaccio. I carabinieri di Borgetto hanno arrestato due romeni di 27 e 26 anni, l’operaio I.G.D. e la compagna L.C.T., con l’accusa di furto aggravato di energia elettrica.

I militari, intervenuti in casa loro lo scorso venerdì, hanno constatato come i due si fossero collegati alla rete pubblica riuscendo ad abbattere i costi del 100%. Sono stati sottoposti ai domiciliari in attesa del rito per direttissima, che si è concluso con la convalida dell’arresto. Al 27enne è stato imposto l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allaccio abusivo alla rete pubblica, arrestata coppia a Borgetto

PalermoToday è in caricamento