rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Politeama / Piazza Castelnuovo

Politeama, tentato furto all'Antica birreria Moretti: arrestati due giovani

L'allarme dell'attività è entrato in funzione intorno all'una. Poi l'intervento delle guardie giurate Ksm e della polizia che ha ammanettato i responsabili. Furto a segno al ristorante Le volte di via Agrigento: bottino da circa 3 mila euro fra vino, computer e altro ancora

Neanche l’epidemia ferma i ladri. La polizia ha arrestato per tentato furto aggravato in concorso il 24enne N.G., originario dell'Ucraina, e il diciannovenne L.M., nato a Palermo. Per gli investigatori sono i due entrati nella notte all’interno dell’Antica birreria Moretti in zona Politeama. Nonostante l’attività commerciale fosse chiusa per via delle disposizioni del Governo sull’emergenza Coronavirus, il sistema di allarme ha fatto il proprio dovere sventando il colpo.

Ricevuto il segnale intorno all'una, la centrale operativa dell’istituto di vigilanza privata ha lanciato una nota radio. Il primo intervento è stato fatto dalle guardie giurate della Ksm che una volta arrivate sul posto hanno notato due giovani sospetti, vestiti di scuro e con cappucci a coprire il volto, mentre si aggiravano fuori dal locale.

furto antica birreria moretti politeama-2

Alla vista della macchina di servizio i due giovani avrebbero tentato la fuga e uno di loro avrebbe gettato in una fioriera qualcosa, ovvero il coltello utilizzato per tagliare la tenda della veranda, entrare e rovistare nel locale. Poi l’arrivo delle volanti di polizia che hanno fermato i sospettati e acquisito le immagini del sistema di videosorveglianza che li inchioderebbero.

“Hanno negato tutto - spiega a PalermoToday il gestore dell’attività, G.M., - ma i video sembrano parlare chiaro. Non bastano già l’emergenza Coronavirus e il mega cantiere di piazza Castelnuovo che ci tiene 'nascosti', ci si mettono pure i ladri. E’ un momento molto difficile per tutti e non sappiamo cosa ci aspetta. Stringiamo i denti”.

Un altro furto è stato messo a segno in un pizzeria-ristorante che ha aperto da qualche mese. I ladri sono entrati da “Le volte” di via Agrigento riuscendo a portare via bottiglie di vino, un computer, tovaglie e altro ancora per un totale di circa 3 mila euro. Al vaglio della polizia che indaga sull’episodio le immagini di alcune telecamere di sicurezza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Politeama, tentato furto all'Antica birreria Moretti: arrestati due giovani

PalermoToday è in caricamento