menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri con lo stupefacente sequestrato

I carabinieri con lo stupefacente sequestrato

Hashish e marijuana nel garage affittato, arrestati due studenti a Monreale

In manette due giovani palermitani trovati in possesso di circa 200 grammi di stupefacente custoditi in un box. Al suo interno anche un bilancino di precisione e il materiale necessario per il confezionamento

Nel garage che avevano affittato c’erano oltre duecento grammi tra hashish e marijuana. I carabinieri hanno arrestato a Monreale due studenti palermitani, il ventunenne G.P. e il ventiduenne C.A., con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I carabinieri, sospettando che i due potessero avere della droga nel box, hanno proceduto con una perquisizione che ha permesso di rivenire tre buste di plastica contenenti 165 grammi di marijuana, cinque ovuli di hashish per un peso complessivo di 50 grammi e sei "dosi" già confezionate.

Oltre allo stupefacente i militari hanno trovato anche un bilancino di precisione e tutto il materiale necessario per il confezionamento. A seguito dell’arresto e della sua convalida l’autorità giudiziaria ha disposto per i giovani il regime dei domiciliari in attesa del processo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento