Cronaca Via Ballaro

Droga a domicilio con una telefonata, la base dello spaccio tra i vicoli di Ballarò: 11 arresti

L'operazione "Drug away" condotta dalla Squadra Mobile è servita a smantellare una rete, composta da persone legate anche da vincoli familiari, capace di smerciare oltre un chilo al mese tra cocaina, hashish e marijuana. Centinaia gli episodi ricostruiti dagli investigatori

Tensione davanti alla Questura dopo l'uscita degli arrestati

Spacciata tra i vicoli di Ballarò o portata a domicilio nelle case dei clienti grazie a una telefonata al numero giusto. L’operazione di polizia "Drug away" che si è conclusa all’alba di oggi è servita a smantellare una rete criminale dedita al traffico e alla vendita di stupefacenti nel centro città. Undici gli arresti (I NOMI). Centinaia gli episodi ricostruiti dagli agenti della Squadra Mobile tra cessioni di cocaina, marijuana e hashish.

L'uscita degli arrestati, tensione con i parenti | Video

"Lo spaccio era gestito da una decina di appartenenti, spesso - spiegano dalla Questura - uniti anche da vincoli familiari, con compiti e ruoli intercambiabili e una cassa comune per sostentare i rispettivi nuclei". Secondo una stima fatta dagli investigatori, calcolando le quantità smerciate quotidianamente che raddoppiavano anche nel weekend, l’organizzazione riusciva a vendere circa 1,2 chili di stupefacente al mese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga a domicilio con una telefonata, la base dello spaccio tra i vicoli di Ballarò: 11 arresti

PalermoToday è in caricamento