Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Termini Imerese, nasconde due chili di cocaina in auto: incastrato dai cani antidroga

Le fiamme gialle hanno arrestato I.D., 38 anni, di origine calabrese. A Terrasini invece i finanzieri hanno fatto scattare le manette ai polsi di un ragazzo di 22 anni, trovato in possesso di cento grammi di hashish

Foto archivio

Nasconde due panetti di cocaina in auto, ma la sostanza stupefacente non sfugge ai cani antidroga della guardia di finanza e scattano le manette. Le fiamme gialle hanno arrestato I.D., 38 anni, di origine calabrese.

L'uomo è stato fermato nei pressi del casello autostradale di Buonfornello. La segnalazione da parte del cane antidroga e l’evidente nervosismo del conducente ha spinto i finanzieri a ispezionare il veicolo. Nel vano motore sono stati trovati due panetti di cocaina, del peso complessivo di due chilogrammi. Adesso l'uomo si trova nel carcere di Termini Imerese.

A Terrasini invece i finanzieri hanno arrestato un ragazzo di 22 anni S.D. Il giovane, a bordo di una Smart, ha violato un posto di blocco ma è stato fermato poco dopo. Durante la fuga il passeggero ha gettato un involucro dal finestrino, ma la cosa non è passata inosservata. All'interno c'era un panetto di hashish da 100 grammi. L'arrestato è adesso ai domiciliari.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Termini Imerese, nasconde due chili di cocaina in auto: incastrato dai cani antidroga

PalermoToday è in caricamento