Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Misilmeri

Misilmeri, sullo scooter con 250 grammi di hashish: arrestati due giovani

Nei guai due ragazzi incensurati di Bagheria, fermati per un controllo e trovati in possesso di una grossa quantità di stupefacente. Sorpreso anche un marocchino residente a Misilmeri mentre cedeva una "dose" a un libero professionista

Tre arresti e 450 grammi di hashish sequestrati a Misilmeri. E’ questo l’esito di alcuni controlli effettuati dai carabinieri nel corso delle festività. Proprio nel giorno di Pasqua sono finiti in manette due incensurati di Bagheria, S.B. (24 anni) e P.M. (20). Sono stati fermati a bordo di uno scooter con 250 grammi di stupefacente nascosti nel vano porta casco. Dopo la convalida dell’arresto l’autorità giudiziaria di Termini Imerese ha disposto per il 24enne l’obbligo di firma e di dimora nel comune di Bagheria.

Ieri, invece, ad essere arrestato dai carabinieri è stato Aassoul Rabin, 37enne di origini marocchine e residente a Misilmeri. “E’ stato sorpreso - spiegano dal Comando provinciale - mentre cedeva della sostanza stupefacente ad un libero professionista della zona”. Dopo la perquisizione domiciliare dell’uomo sono stati trovati sul tavolo della cucina altri 200 grammi di hashish, in parte già confezionati e pronti per la vendita, un bilancino di precisione e del materiale per il confezionamento. L’autorità Ggiudiziaria di Termini Imerese ha convalidato l’arresto e ha disposto l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misilmeri, sullo scooter con 250 grammi di hashish: arrestati due giovani

PalermoToday è in caricamento