Cronaca Boccadifalco

Boccadifalco, scovata piantagione in un magazzino: due arresti

Ad attirare l'attenzione dei poliziotti un forte odore di marijuana. Gli agenti hanno trovato il locale all'interno del quale c'erano padre e figlio, oltre a lampade, concimi, temporizzatori, congegni di ventilazione ed altro ancora

Boccadifalco, la polizia scova una piantagione in un magazzino

Una distesa di piante di marijuana scovata grazie all'olfatto dei poliziotti. Ieri sono stati tratti in arresto T.F. (55 anni) e O.F. (32), rispettivamente padre e figlio, responsabili del reato di coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti. I due, infatti, sono stati scoperti all'interno di un magazzino nel quartiere Boccadifalco dal quale "proveniva un'acre odore di marijuana". Così i poliziotti hanno deciso di fare irruzione nel locale con i due che, alla loro vista, hanno cercato di fuggire tra le piante alte fino a due metri (GUARDA IL VIDEO).

Gli agenti stavano svolgendo attività di controllo e prevenzione nel territorio quando sono stati attratti da un forte odore. Una volta arrivati davanti al magazzino, i poliziotti hanno visto la porta d'ingresso semi aperta. All'interno c'erano i due finiti poi in manette ed il loro tesoro: una distesa di circa settanta piante, alte fino a due metri. Ma il tentativo di padre e figlio di fuggire è stato subito smorzato, procedendo così all'identificazione dei responsabili.

"Dal materiale trovato all’interno del magazzino - spiegano dalla Questura -, è parso subito chiaro come la cura di quel giardino avesse richiesto tempo, sapienza e perizia. Infatti sono state sequestrate una serie di apparecchiature, come lampade con rifrangenti, trasformatori, congegni di ventilazione, strumenti per calcolare umidità e temperatura, temporizzatori e concimi, il tutto - concludono - per realizzare un ambiente ideale alla coltivazione della sostanza stupefacente". Il figlio è stato inoltre deferito all'Autorità giudiziaria per il reato di furto di energia elettrica. Entrambi sono stati trasferiti presso il carcere Ucciardone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boccadifalco, scovata piantagione in un magazzino: due arresti

PalermoToday è in caricamento