Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Lui, lei e 450 grammi di hashish e marijuana: arrestata una coppia a Partinico

In manette una coppia di giovani. Sono accusati di detenzione ai fini di spaccio e furto di energia elettrica. Sequestrati anche un bilancino di precisione e un coltello. Nello stesso palazzo denunciate 4 persone per allaccio abusivo alla rete Enel

La droga sequestrata dalla polizia a Partinico

Spinelli sul tavolo, bustine piene in auto, 9 involucri di marijuana in una borsa e altri 400 grammi in uno sgabuzzino. La polizia ha arrestato a Partinico Giovanni Garofalo e Claudia Stassi, due conviventi rispettivamente di 29 e 31 anni, accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e furto di energia elettrica. Nel corso dei controlli, infatti, gli agenti hanno constato la presenza di un bypass realizzato con cavi allacciati direttamente alla rete pubblica.

I poliziotti stavano effettuando alcuni controlli nelle abitazioni del centro di Partinico quando hanno "sentito un odore forte e acre, tipico degli stupefacenti", spiegano dalla Questura. E così hanno deciso di approfondire il controllo. Durante la perquisizione, oltre ai 450 grammi complessivi tra marijuana e hashish, sono stati posti sotto sequestro anche un bilancino di precisione e un coltello con una lama da 10 centimetri utilizzata probabilmente per suddividere le sostanze.

Dopo l’arresto dei due gli agenti hanno continuato a setacciare l’edificio scoprendo altri fili elettrici che, dalla linea esterna dell’Enel, arrivavano direttamente in quattro appartamenti. Al termine dell’operazione, eseguita anche con l’ausilio dei verificatori della società che eroga il servizio, sono stati scoperti altri quattro allacci abusivi. I responsabili sono stati quindi denunciati all’autorità giudiziaria per il reato di furto aggravato di concorso di energia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lui, lei e 450 grammi di hashish e marijuana: arrestata una coppia a Partinico

PalermoToday è in caricamento