Cronaca Oreto-Stazione

Stazione, fermata auto imbottita di cocaina "alla senape": 4 arresti

In manette sono finiti tre pugliesi ed un palermitano. Sono stati notati dai carabinieri mentre contrattavano l'acquisto della droga, trovata dopo la perquisizione veicolare in un'intercapedine dell'auto sulla quale viaggiavano

La perquisizione del cane antidroga

Un palermitano, tre pugliesi e cinque chili di cocaina "alla senape". I carabinieri hanno tratto in arresto quattro persone, il palermitano A.B. (29 anni) ed i pugliesi R.G. (53), F.P. (58) e S.C. (50), trovati nella zona della stazione centrale con un'automobile imbottita di droga, nascosta in un'intercapedine e impregnata di quell'aroma per eludere il fiuto dei cani antidroga.

L'arresto è avvenuto ieri sera quando i militari hanno notato il palermitano, residente in quella zona e sorvegliato speciale, mentre contrattava qualcosa con i pugliesi. Dopo un rapido accertamento sulle targhe dei veicoli, immatricolati proprio in Puglia, A.B. è stato visto allontanarsi su uno scooter, seguito a ruota da uno dei potenziali acquirenti. "Sospettando che stessero effettuando una compravendita di droga - spiegano i carabinieri - si è proceduti con l'intervento". I quattro hanno cercato la fuga, ma sono stati subito fermati e identificati.

Una volta condotti al comando provinciale, i carabinieri hanno proceduto con la perquisizione personale e veicolare. E lì l'incredibile scoperta. All'interno di un'intercapedine del cruscotto della Fiat Bravo fermata, sono stati trovati cinque pacchetti, ognuno da un chilo, accuratamente sigillati e impregnati con la senape per impedire ai cani antidroga di sentirne l'odore. Sequestrati anche i loro telefoni cellulari, 4 mila euro in contanti e i due veicoli utilizzati per il trasporto. Gli arrestati sono stati rinchiusi nel carcere Ucciardone a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione, fermata auto imbottita di cocaina "alla senape": 4 arresti

PalermoToday è in caricamento