rotate-mobile
Cronaca Carini / Via Giuseppe Giusti

Market della droga a Carini, arrestati tre giovani pusher

Da tempo carabinieri in borghese controllavano la via Giuseppe Giusti dopo le segnalazioni ricevute dai residenti del quartiere preoccupati da uno strano andirivieni. Quindi è scattato il blitz

Avevano organizzato a Carini un vero e proprio market della droga, ma i carabinieri della locale compagnia hanno bloccato il traffico illecito arrestando G.P., 28 anni, G.F. e L.G., entrambi di 20 anni, tutti e tre carinesi. Da tempo i militari controllavano la zona di via Giuseppe Giusti, dopo le segnalazioni ricevute dai residenti del quartiere preoccupati da uno strano andirivieni di giovani che a bordo di ciclomotori arrivavano a qualsiasi ora del giorno entravano nell’abitazione di G.P. per uscire dopo qualche minuto.

I carabinieri sono intervenuti quando hanno visto due ragazzi uscire dall’edificio e sistemarsi qualcosa dentro i pantaloni coprendosi con la t-shirt e andare via sullo scooter. Una pattuglia in borghese ha così fermato G.F. e L.G.. I militari hanno perquisito i due giovani trovando occultato nei pantaloni un involucro in plastica trasparente contenente settanta grammi di marijuana. Perquisita anche l’abitazione di G.P. i carabinieri hanno rinvenuto 80 grammi di erba e 650 euro in contante.

La droga e i soldi sono stati sequestrati e i tre giovani arrestati in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A G.F. e L.G. sono stati già concessi i domiciliari, mentre G.P. è stato condotto al carcere Ucciardone di Palermo, a disposizione dell’autorità giudiziaria
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Market della droga a Carini, arrestati tre giovani pusher

PalermoToday è in caricamento