Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Confezionavano hashish tra i campi di calcetto, sequestro da 85 chili: tre arresti

I tre sono stati sorpresi all'interno degli uffici dell'impianto sportivo. Tra questi il rappresentante legale dell'associazione che gestisce la struttura. Trovati anche 45 mila euro

Sorpresi a confezionare hashish negli uffici di una struttura sportiva in zona Pagliarelli. I carabinieri hanno arrestato ieri G.M. (43 anni), V.V. (41), e G.G. (43) con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti a seguito di un controllo in zona Pagliarelli. Trovati complessivamente 85 chili di hashish suddivisi in panetti e 45 mila euro perlopiù in banconote da 50 euro.

Tra gli arrestati, fanno sapere il Comando provinciale, c'è anche il rappresentante legale dell'associazione che gestisce i campi di calcetto (dei quali non è stato fornito il nome). La sostanza stupefacente e il denaro sono stati sequestrati. L'hashish sarà analizzato dagli specialisti del Lass del Reparto operativo dei carabinieri. I tre sono stati portati nel vicino carcere Pagliarelli in attesa dell'udienza di convalida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confezionavano hashish tra i campi di calcetto, sequestro da 85 chili: tre arresti

PalermoToday è in caricamento