Cronaca Via Nasi Nunzio

Eroina, cocaina e hashish ad ogni angolo di Ballarò: dieci arresti in meno di due mesi

Questo il bilancio dell'operazione condotta dalla polizia nel quartiere del mercato storico. Complessivamente Falchi e unità cinofile hanno sequestrato 10 mila euro tra contanti e stupefacenti

La polizia a Casa Professa

Dieci arresti per droga a Ballarò. Questo il bilancio del servizio di contrasto al fenomeno dello spaccio condotto dalla polizia nel quartiere storico del centro città che, da agosto a oggi, ha sequestrato dosi e denaro per un totale di circa 10 mila euro. “Somma ritenuta provento soltanto parziale di una attività di spaccio particolarmente fiorente”, spiegano dalla Questura.

In manette sono finiti Antonino Gresti (20 anni), Salvatore Giuseppe Ribaudo (21), Cristian Lo Monaco (27), Dario Accardi (32), Stephen Mayor Ejiofor (32), Christian Dalfone (34), Vincenzo Croce Vincenzo (21), Diallo Mohamadou (30, nato in Guinea), Nicolò Gambino (30) e Gianluca Calaiò (25). Ci sarebbero loro fra i protagonisti della vendita al dettaglio di eroina, cocaina, hashish, marijuana e crack.

A condurre l’operazione e le indagini, disposte dal questore Renato Cortese, i Falchi della sezione Contrasto al crimine diffuso della Squadra Mobile - con il supporto del reparto Cinofilo - che hanno registrato episodi di spaccio a qualunque ora del giorno e della notte. Piazza Ballarò, piazza Casa Professa, via Nunzio Nasi, via Porta di Castro, in via Mongitore o direttamente a casa dei pusher. Ogni angolo era buono per farsi notare da clienti.

"L’imperativo era quello di non farsi sorprendere con ‘roba’ e denaro addosso. Il cliché - aggiungono dalla Questura - era quello secondo cui l’acquirente si rivolgeva a un interlocutore su strada, questi scompariva per alcuni minuti nei meandri di Ballarò, ritornava con la dose richiesta ed effettuava lo scambio droga-denaro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eroina, cocaina e hashish ad ogni angolo di Ballarò: dieci arresti in meno di due mesi

PalermoToday è in caricamento