Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Politeama / Via Francesco Crispi

La protesta della Gesip al Porto: arrestato un dipendente della società

L'uomo, un pregiudicato cinquantenne, è finito in manette per aver partecipato, insieme ad un altro operaio alla protesta di ieri violando così la sorveglianza speciale impostagli dalla polizia

La protesta della Gesip al Porto

Arresto convalidato per l’operaio Gesip fermato ieri dalla polizia di Stato. S. S., pregiudicato palermitano di 50 anni ha violato la prescrizione di non partecipare a pubbliche riunioni.

L’uomo è finito in manette per aver partecipato, insieme ad un altro dei dipendenti della società partecipata alla protesta al porto di Palermo (GUARDA IL VIDEO), violando così la sorveglianza speciale. Lo sciopero ha causato grossi disagi alla popolazione: traffico paralizzato e accesso al porto bloccato. Il presidio Usb si è anche spostato sugli ormeggi del porto ed i manifestanti hanno minacciato di gettarsi in acqua se le forze dell'ordine avessero tentato lo sgombero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La protesta della Gesip al Porto: arrestato un dipendente della società

PalermoToday è in caricamento