Cronaca Libertà / Via Emanuele Notarbartolo

Blitz contro posteggiatori abusivi Fermati 14 extracomunitari

L'operazione è stata messa a segno da polizia e carabinieri. Nei confronti di sette di loro è stata disposta l'immediata espulsione dal territorio italiano

Una pattuglia dei carabinieri

Quattordici cittadini extracomunitari sono stati fermati, in un blitz congiunto di polizia e carabinieri a Palermo, nell'ambito di un'operazione contro i posteggiatori abusivi. I posteggiatori lavoravano nella zona che va dalla Cala al via Giotto, fino a via Notarbartolo. Fermati sei bengalesi e due nigeriani. Nei confronti di sette di loro è stata disposta l'immediata espulsione dal territorio dello Stato.

Altri sei posteggiatori abusivi, bengalesi e ganesi siono stati controllati in un'altra zona vicina e per quattro di loro è stato disposto il foglio di via obbligatorio. Uno è stato sottoposto a fermo per identificazione, allo stato ancora in corso. Questura e carabinieri fanno sapere che i “controlli sono destinati a proseguire senza soluzione di continuità nelle prossime settimane”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz contro posteggiatori abusivi Fermati 14 extracomunitari

PalermoToday è in caricamento