Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Armi d'assalto in casa: nei guai un "insospettabile" palermitano

Blitz della polizia. L'uomo nascondeva all'interno della sua abitazione - nella provincia di Rimini - fucili, numerosi proiettili e parrucche. Al momento gli inquirenti mantengono il massimo riserbo

Fucili d'assalto, armi da guerra, proiettili e parrucche. Un vero e proprio arsenale quello custodito da un palermitato in una insospettabile villetta in provincia di Rimini. Il blitz della polizia romagnola è scattato nel pomeriggio di ieri a Coriano, nel paese dell'entroterra riccionese, e ha fatto scoprire il covo in un'abitazione di via Muccioli.

I controlli sono proseguiti per tutta la notte ma, al momento, gli inquirenti mantengono il massimo riserbo. L'uomo deteneva anche numerosi proiettili giubbotti antiproiettile. L'attività è tuttora in corso. Gli agenti della squadra mobile hanno definito il palermitano un uomo "insospettabile".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armi d'assalto in casa: nei guai un "insospettabile" palermitano

PalermoToday è in caricamento