Controlli all'Arenella e a Sferracavallo, sequestrati 190 chili di prodotti ittici

I carabinieri - supportati dalla guardia costiera - hanno messo nel mirino gli ambulanti: "E' emerso che tutti vendevano alimenti privi di etichettatura e tracciabilità". Sono scattate multe per seimila euro

Il sequestro effettuato da guardia costiera e carabinieri

E' di 190 chili di prodotti ittici sequestrati il bilancio degli ultimi controlli effettuati all'Arenella e a Sferracavallo. I carabinieri - supportati dalla guardia costiera - hanno messo nel mirino i venditori ambulanti. "Le ispezioni dei militari della compagnia San Lorenzo - spiegano dal comando provinciale - questa volta hanno riguardato quattro esercizi adibiti alla vendita di prodotti ittici ed è emerso che tutti vendevano alimenti privi di etichettatura e tracciabilità. Il servizio finalizzato alla tutela ed alla salute della cittadinanza ha permesso di sequestrare complessivamente 190 chili di prodotti ittici che a seguito di controlli e verifiche dei veterinari dell’Asp sono stati devoluti in beneficenza". I carabinieri hanno elevato sanzioni amministrative per circa seimila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento