Arenella, il Pta "Enrico Albanese" (ex Ospizio Marino) ha nuovamente due ingressi

La soddisfazione del consigliere forzista della Settima circoscrizione, Natale Puma: "Il grido degli utenti è stato ascoltato"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il Pta "Enrico Albanese", l'ex Ospizio Marino dell'Arenella, torna ad avere due ingressi disponibili all’utenza: quello carrabile da via Papa Sergio e quello esclusivamente pedonale da via Massaia. Quest’ultimo, da mesi, a causa della pandemia da Covid-19, è rimasto chiuso.

La chiusura dell’ingresso rappresentava per molti utenti non autosufficienti e non automuniti un disagio notevole, in quanto costretti a percorrere un viale di circa 500 metri a piedi e ad accedere alla struttura sanitaria dall’ingresso di via Papa Sergio, rischiando inoltre di essere investiti dalle automobili che incrociavano durante il loro cammino.

A maggio scorso, il consigliere di Forza Italia della settima circoscrizione Natale Puma, tramite due mail, aveva fatto presente all’Asp, i molteplici disagi riscontrati dai cittadini a causa della chiusura del portone. "Alcuni utenti del Pta Enrico Albanese - si legge in una delle due mail - lamentano l'impossibilità di raggiungere lo stesso a causa della chiusura del cancelletto. Ad usufruire del Pta sono anziani, invalidi, che altrimenti devono fare almeno 400 metri a piedi per raggiungere i locali. Per venire incontro a queste categorie svantaggiate di chiede la riapertura dello stesso".

Adesso, finalmente, la denunce di Puma hanno trovato una risposta concreta. "Apprendo con gioia - commenta Puma - la notizia riguardante la riapertura dell’accesso (da via Massaia) del Pta. Non si può complicare la vita a cittadini, i quali vivono già in una situazione di svantaggio a causa di svariate invalidità e patologie. La politica sia sempre al sevizio del cittadino".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento