menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zona Calatafimi, area abbandonata diventa orto urbano

Si tratta dello spazio fra via Quarto Dei Mille e via Federico De Maria. Su segnalazione dei rappresentanti di circoscrizione, è intervenuto il personale della Reset

Un'area abbandonata alle spalle della scuola media Mazzini, fra via Quarto Dei Mille e via Federico De Maria, è stata bonificata dalla Reset e diventerà un orto rubano. "Non riuscivamo ad aprire le finestre della scuola tanto erano alte le sterpaglie", dicono dalla scuola Mazzini. Entusiasti i residenti: "Non crediamo ai nostri occhi - spiegano - . Abbiamo convissuto per anni con zecche, zanzare, mosche e topi, ma adesso l'incubo è finito”. 

"Grazie al presidente della Reset Antonio Perniciaro e a tutto il personale - dice Silvio Moncada, presidente della IV circoscrizione - la settimana scorsa su sollecitazione della scuola, dei cittadini e dei commercianti della zona, abbiamo fatto un sopralluogo edabbiamo verificato come sterpaglie e rifiuti di ogni tipo potevano da un minuto all'altro mettere a rischio l'incolumità pubblica e, grazie alla solerzia della Reset, nel giro di pochi giorni l'area è stata bonificata”

Felice anche Tania Arena, titolare della scuola dell'infanzia proprio davanto all'area bonificata. “Per anni ci siamo rammaricati di non potere fare utilizzare l'area  ai nostri alunni - dice - adesso ci sembra un sogno e, con l'aiuto dei nostri bambini, creeremo in questo luogo un orto urbano in modo da trasformare il sito da simbolo dell'incuria a simbolo del riscatto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento