La Regione presenta il nuovo archivio del dipartimento dell'Energia: "Realizzato a costo zero" 

I locali si trovano nella sede di viale Campania e sono stati concessi gratuitamente dalla società Utilia Srl. Il dirigente generale Salvatore D'Urso: "Stiamo traslocando lì il Coremi di Palermo ottenendo un risparmio di 300 mila euro l'anno di affitti"

Il nuovo archivio

Nasce il nuovo archivio del dipartimento regionale dell'Energia. La struttura, realizzata grazie alla cessione gratuita - dalla società Utilia Srl - dei locali attrezzati di spegnimento automatico e delle scaffalature, si trova nella sede di viale Campania e sta consentendo di mettere ordine a migliaia di faldoni e documenti degli uffici. Le attività di trasloco e sistemazione dei fascicoli sono state eseguite da dipendenti regionali e da personale dell’ex bacino Emergenza Palermo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il trasferimento - spiega il dirigente generale Salvatore D'Urso - ha consentito di sgomberare sette stanze piene di fascicoli nei piani. In questi locali stiamo traslocando il Coremi di Palermo ottenendo un risparmio di 300 mila euro l'anno di affitti. Nei futuri programmi ci sarà la digitalizzazione di tutti gli atti e il loro accesso informatico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

  • Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

  • Ditta privata danneggia conduttura, mezza città senz'acqua

  • Ucciso con 57 coltellate da moglie e figli a Falsomiele, il giudice: "Non ci fu crudeltà"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento